In Evidenza Kickstarter Moderno Napoleonico Nuove uscite Storico WW2

Kickstarter Watch – Storico rurale Italiano in 28/15mm

Ciao a tutti, appassionati e non, di stampa 3D.

Dopo molti mesi di silenzio torniamo con la nostra piccola rubrica rivolta ai Kickstarter, questa volta con un progetto dedicato all’Italia.

Molti scenici (STL) disponibili sul mercato sono pensati su una sorta di rappresentazione “ideale” dell’Italia come paese di villeggiatura, basata su alcuni bellissimi borghi moderni o rinnovati e attrazioni turistiche piuttosto che sulla storia. La verità è che l’Italia, prima della seconda guerra mondiale, aveva un’economia basata sull’agricoltura, e che a malapena riusciva a tenere il passo con una dignitosa produzione industriale. La maggior parte della popolazione viveva fuori dalle città principali e le strutture di quelle zone rurali erano esattamente le stesse del 18° secolo che rispecchiano la povertà di chi vi abitava.

Gli autori hanno recuperato un riferimento molto interessante, stampato nel lontano 1930, “Architettura rurale italiana” e da questo libro è stato preso molto materiale fotografico usato come base per il progetto 3D.

Per soddisfare perfettamente le esigenze del 28mm e del 15mm allo stesso modo, ogni pezzo è stato progettato il più modulare possibile, separando pavimenti, tetti e alcuni interni. Per aggiungere varietà alcuni pezzi possono essere mescolati tra loro o assemblati in vari modi per creare la propria struttura. Inoltre, la maggior parte delle porte e delle finestre sono progettate separatamente e in modo diverso per personalizzare gli edifici, anche con un’estetica più moderna e contemporanea.

Ecco alcune immagini dei prototipi dei modelli:

Che dire? A noi sembra ottimo! La campagna durerà un mese, con vari stretch goal (di cui abbiamo visto delle notevolissime anteprime).Tenete quindi d’occhio il progetto su Kickstarter!

Potrebbero interessarti anche questi

Speed painting: Dipingere 16 Legionari in maniera veloce (ed efficace?)

Stefano

Il meglio dei modelli 3D per il wargaming- Settimana 5

CapitanMattia

Saga, come funziona lo skirmish 28mm: una battaglia tra Vichinghi e Anglo-Sassoni

Paolo Paglianti