ACW In Evidenza Nuove uscite

Epic Battles American Civil War – Warlord Games lancia una nuova gamma di miniature

Epic Battle: American Civil War è la nuova linea di miniature lanciata da Warlord Games in uscita ad inizio 2021.

Non abbiamo mai nascosto il nostro apprezzamento per le battaglie in grande scala con miniature in 6mm oltre al nostro amore per la Guerra Civile Americana.

Warlord Games si è finalmente accorta che giocare cono 500/600 miniature per parte su un tavolo da 3,6m per 1,8m non  è un’esperienza alla portata della maggior parte dei giocatori. Non potendo agire sugli immobili dei giocatori regalando stanze aggiuntive per le loro case, hanno pensato bene di creare una nuova linea di miniature in una scala inferiore.

Quale scala? Il dibattito sui gruppi online è abbastanza aperto ma, non avendo ancora messo le mani sugli sprue, non possiamo che riportare le impressioni ricevute dalle foto dei confronti dei nuovi pezzi con altri produttori.

Warlord Games parla di miniature in 15mm, 13.5mm alla linea degli occhi. Per quanto visto nelle foto sono più propenso ad una scala di circa 12mm, con figure molto proporzionate e poco in stile heroic, con modelli di altri con tratti fisici decisamente accentuati per facilitare la pittura ma un pò caricaturali.

Epic Battles: American Civil War. Qual’è l’offerta in preorder in questi giorni?

Il bundle più corposo per questo Epic Battle: American Civil War è sicuramente lo starter set da 207,75 euro che comprende 15 reggimenti (15 fanti, 15 cannoni, 15 comandanti a cavallo) per parte, tutte le basi, il regolamento di Black Powder in formato A5, un estratto di 32 pagine con elementi storici di background e gli scenari (una sorta di riassunto di Glory Halleluja), elementi scenici in mdf (6 case oltre gli steccati), dadi e bandiere. Insomma davvero tutto quello che può essere utile per una partita con circa 5 brigate per parte. Ordinando in pre-order, si riceveranno inoltre i generali Lee e Meade che non saranno poi commercializzati singolarmente.

Lo starter set di base da 109.34 euro è comunque di tutto rispetto ed è quello che personalmente ordinerò. Qui troviamo 12 reggimenti per parte, le basi per tutti i pezzi, il regolamento di Black Powder in formato A5, il libretto da 32 pagine di ambientazione/scenari, le bandiere, un edificio in MDF, gli steccati e gli immancabili dadi. Anche in questo caso tutto quello che serve per giocare in due.

Sono poi disponibili le scatole di espansione con le brigate dell’Unione e dei Confederati. A poco più di 24 euro si riesce ad acquistare una scatola  con un’intera brigata, 3 brigate di fanti 3 cannoni e 3 comandanti a cavallo. Niente male!

Le scatole conterranno 3 sprue come quello visibile qui a destra. Ogni reggimento sarà quindi composto da 5 basette da 20 soldati.

300 fanti per ogni brigata non saranno certo in rapporto 1:1 con quelli che hanno combattuto tra il 1861 e il 1865 ma l’impatto sarà veramente notevole.

Da un’intervista a John Stallard si è capito che a seguire possiamo aspettarci unità speciali come gli Zuavi, questa volta nell’eccellente resina Warlord, e tanta cavalleria.

Non ci resta che accordare il banjo e ripassare le scale pentatoniche in attesa dell’uscita di questi nuovi set.

Vi lasciamo con il trailer del gioco!

Potrebbero interessarti anche questi

Warlord Games annuncia l’uscita del nuovo 8,8 cm FLAK 37 per gli Afrika Korps

Stefano

Il regolamento di DUST 1947 arriva in Italiano

Stefano

Hail Caesar in grande scala… ovvero in 6mm

CapitanMattia