In Evidenza Moderno Storico Tutorial WW2

3D Lab – Howitzer B-4

A voi non da fastidio quando c’è una scelta in un’army list ma non esiste la miniatura in vendita? A me sì. E anche un sacco. Fortunatamente la diffusione delle stampanti 3D, e dei designer, riesce a mettere una toppa a queste spiacevoli situazioni, specialmente quando la miniatura mancante è un sovieticissimo Howitzer B-4 da 203 mm.

Giusto per capirci, nelle ultime fasi della battaglia di Berlino, i Russi, portarono alcuni B-4 nella città con l’intento di sparare, in fuoco diretto, contro le sacche di resistenza tedesca trincerate nelle rovine, giusto nel classico stile “La tocco piano” russo. Ma a noi interessa stampare il B-4 per fa saltare in aria tutti i nostri avversari!

In Bolt Action, il B-4, è classificato come Heavy Howitzer e, ad un costo di 115 punti regolare, vi permetterà di spazzare il campo con un HE di 3D6 (o 4″) ed una colossale gittata di 72″ per il tiro diretto.

l’STL è disponibile su Wargaming 3D a questo indirizzo assolutamente gratis! Grazie, Deweycatproductions!

La cura nella realizzazione del modello è eccezionale: il cannone è stato diviso nelle parti pricipali, in modo da essere stampate pezzo per pezzo, CON l’aggiunta delle istruzioni per assemblare correttamente i singoli pezzi! In pratica è un piccolo kit di montaggio.

Le nostre scelte di stampa sono: 0,1mm, PLA, Brim attivato, fill del 15% e supporti ove necessari.

Protip: Dividete il cannone dalla struttura e stampatelo in verticale. La qualità sarà superiore rispetto ad una stampa orizzontale con supporti dal piatto.

Tempistiche

Cingoli – 5 ore 15 minuti senza supporti
Cannone – 3,5 ore con supporti solo dal piatto
Struttura – 3,5 ore con supporti ovunque
Affusto – 3 ore senza supporti

Dopo 15 ore circa, ecco i pezzi pronti per essere colorati e poi assemblati.

Applichiamo un verde russo a caso e procediamo con l’invecchiamento/sporcatura/chipping. Personalmente uso dei colori Air Vallejo/Mig/AK e per i russi utilizzo i primi verdi oliva che mi capitano sottomano. L’Armata Rossa non era molto famosa per l’uniformità dei suoi colori…

Non è bellissimo? Ricordate solo di acquistare anche un trattore per poterlo trainare in campo… non è una aggeggio che si può spingere!

Potrebbero interessarti anche questi

Il meglio dei modelli 3D per il wargaming- Settimana 3

CapitanMattia

Blitzkrieg Commander IV

CapitanMattia

Il meglio dei modelli 3D per il wargaming- Settimana 10

CapitanMattia